© 2017-2018 Chiara Guagliumi

Post in evidenza

June 30, 2018

“Chiamami col tuo nome“, Oscar come miglior sceneggiatura non originale, resterà nei cuori di chi lo ama come uno di quei film che segnano le epoche. A far da cornice a questa indimenticabile storia d’amore è la bellissima Lombardia, in grado di rendere la fotografia d...

June 4, 2018

I prodotti di bellezza coreani sono ormai famosi in tutto il mondo e il desiderio dei clienti europei è schizzato alle stelle. In Italia è Sephora ad offrire la più vasta varietà di prodotti K-beauty, anche se spesso e volentieri sono tutti sold-out.  Se non volete ris...

December 4, 2017

C’è una donna che si reinventa, cosa già di per sé difficile, milioni di volte. Ci sono 265 paia di scarpe, 932 cappelli e quasi 3000 vestiti. E poi c’è una penna, ma non una penna qualsiasi. È una penna irriverente, che scrive famelica. Scrive di qualunque cosa in qua...

December 3, 2017

È facile immaginarsi a ballare con l’amore della vita appena si mette piede da Loretta Caponi. È come guardare un mondo segreto da uno spioncino, con un misto di curiosità e paura. La curiosità di immergersi in un sogno e la paura di rovinare un posto così intimo

Il n...

November 22, 2017

Sono gli uomini, quelli nuovi, moderni, quelli fuori dagli schemi il centro della fotografia di Ryan James Caruthers, ventiduenne americano vincitore del BJP Breakthrough Awards. E’ la delicatezza il valore intrinseco della sua serie autobiografica Tryouts, che raccont...

November 10, 2017

Prato è la città della produzione tessile per eccellenza. Il Museo del Tessuto è un gioiello, imperdibile per gli appassionati di moda. Situato all’interno di una grande fabbrica ottocentesca chiamata “Cimatoria Campolmi Leopoldo e C.”, di cui è rimasto ancora qualche...

November 9, 2017

È dalle crepe che entra la luce, come fossero boccate di aria fresca. Instagram di crepe non ne ha avute però, almeno fino ad ora. Era diventato buio, noioso, scontato. Le dita scorrevano immagini sempre uguali, sorrisi, baci, fisici tonici. Prima innamorati, poi invid...

October 31, 2017

La prima cosa che si nota nei purosangue da corsa è la velocità. Sono potenti, selvaggi, inarrestabili. La competizione è linfa vitale nelle loro vene. Sono rari, quelli di cui si ricordano i nomi si contano sulle dita di una mano. Diana Vreeland amava i cavalli da cor...